La nostra solidarietà al Giudice Tiziana Coccoluto

SI SUSSEGUONO GLI ATTACCHI AI MAGISTRATI  PONTINI CHE FANNO IL LORO DOVERE !……….

FERMATE GLI AUTORI

Ormai è quasi giornaliero l’attacco ai magistrati ed alle forze dell’ordine che in provincia di Latina fanno il loro dovere nel combattere illegalità e mafie.

In questi giorni è sotto tiro la Dr.Tiziana Coccoluto che ha….”osato” rinviare alla Procura per approfondimenti che riguardano l’operato del senatore Fazzone il fascicolo concernente le raccomandazioni alla  ASL.

Prima ancora c’è stato l’attacco al Dr.Cario e prima ancora al Dr.Miliano.

Tutti magistrati integerrimi che stanno dando prova di amministrare la Giustizia in maniera lodevole ed equanime,senza piegarsi ai voleri di potenti e caste .

Ma l’attacco è ,di volta in volta,a tutti coloro,magistrati ma anche forze dell’ordine,che mostrano sul campo di avere profondo senso delle istituzioni  rispettando il giuramento  di fedeltà allo Stato di diritto .

Oltre agli insulti ai  componenti della Commissione di accesso al Comune di Fondi -il cui lavoro è stato definito una ” patacca”-,non possiamo  dimenticare quelli subiti dalla Dr.Rita Cascella,dirigente del Commissariato di Polizia di Terracina ,la quale ha anch’ella ….” Osato” dire…cose sgradite a certi personaggi.

Non vogliamo citare altri casi che non fanno onore a questa provincia e che hanno visto vittime di attacchi  anche il PM Ciani,l’ex Presidente del TAR Dr.Bianchi.

E l’elenco potrebbe continuare.

Un’escalation continuo ai danni di servitori dello Stato onesti ai quali va la riconoscenza dell’Ass.Caponnetto e di tutti i cittadini perbene della provincia di Latina.

Archivi