La nostra posizione di condanna dei soggetti estranei alla nostra Associazione che hanno tentato di disturbare il nostro Convegno a Civitavecchia

COMUNICATO STAMPA

Non è la prima volta che soggetti completamente estranei all’Associazione Caponnetto approfittino delle manifestazioni organizzate da questa a Civitavecchia per esternare le loro posizioni in ordine a temi che non fanno parte delle materie trattate.

L’Associazione “A. Caponnetto” esprime la sua più ferma condanna delle azioni di queste persone – che diffida a non intervenire più ai suoi convegni, – che, anziché intervenire per discutere del tema della presenza mafiosa sul territorio dell’Alto Lazio, cercano di introdurre nei dibattiti tematiche che non interessano affatto ad un’Associazione la cui apartiticità è rigorosamente sancita dallo Statuto.

IL PRESIDENTE REGIONALE
Dr. Elvio Di Cesare

Archivi