La lotta alle mafie si fa affrontando i problemi attuali e concreti e cercando di risolverli con l’INDAGINE,la DENUNCIA e la PROPOSTA.Così intende l’”antimafia” l’Associazione Caponnetto.Tutto il resto é storia,sociologia,economia che ognuno può studiarsi nel proprio studio

Percorso:ANSA > Legalità > Campania > Appello testimone di giustizia a Parlamento, subito la legge

Appello testimone di giustizia a Parlamento, subito la legge

E’ testo elaborato da Antimafia, “ci restituisce la dignità”

23 aprile, 18:20

(ANSA) – ROMA, 23 APR – Dopo la lettera inviata nei giorni scorsi dal testimone di giustizia Luigi Leonardi al presidente della Camera Laura Boldrini per segnalarle la proposta di legge sui testimoni di giustizia frutto del lavoro della Commissione Antimafia, nei giorni scorsi la segreteria della presidente Boldrini ha reso noto di aver trasmesso alle Commissioni competenti la proposta di legge sui testimoni di Giustizia. A comunicarlo è l’associazione antimafia Antonino Caponnetto, la quale spiega che Leonardi rivolge ora un nuovo appello ai componenti delle Commissioni che dovranno esaminare il testo. La sua lettera è accompagnata da una nota di Alfredo Galasso ed Elvio Di Cesare, rispettivamente presidente onorario e segretario nazionale della Caponnetto. “Tale proposta – scrivono i due esponenti dell’Associazione – ha raccolto il consenso unanime di tutti i gruppi parlamentari ed ora si aspettano solamente le decisioni di codeste Commissioni per l’approvazione definitiva di una legge che è tanto attesa da questa nobile categoria di persone. Avete tra le Vostre mani una proposta di legge, la 3500, che ci restituisce, in parte, il sorriso, ci restituisce la dignità, quel poco che serve per continuare a sopravvivere”, si legge nell’appello di Leonardi ai parlamentari, perché adesso, per quelli come lui, “ogni nuovo giorno è un giorno di morte”.

(ANSA).

Archivi