L’antimafia di parata

L’ANTIMAFIA DI PARATA E L’ANTIMAFIA VERA
Due facce di due diverse medaglie.
Non si fa antimafia vera se si ignorano e non si risolvono i problemi che impediscono una efficace lotta alle mafie.
Commissioni parlamentari, commissioni regionali ed altri organismi istituzionali o meno, paraassociazioni antimafia ed altra roba del genere hanno fatto finora solo retorica.
Chiacchiere.
Poi ci sono le Procure ordinarie che non indagano, i Comandi Generali che impartiscono ordini che relegano la lotta alle mafie agli ultimi posti, l’impreparazione degli investigatori e dei magistrati.
Per non parlare delle Prefetture, fatta qualche rarissima eccezione!
Di tutto ciò nessuno parla.
Sfilate, parate, biciclettate, tanto bla bla nel ricordo di Falcone, Borsellino e delle altre vittime della mafia.
Nessuno si interroga su CHI e sul PERCHE’ questi servitori dello Stato sono stati ammazzati, come pure nessuno si domanda e fa qualcosa per risolvere i problemi a tante chiacchiere e parate non seguono provvedimenti radicali.
Basterebbe che Procure e le varie forze di polizia considerassero la lotta alle mafia la PRIMA EMERGENZA NAZIONALE.
Perché tale è!!!

Archivi