Ipocriti!

IPOCRITI

Dovevano succedere i fatti di Fondi e di Latina per indurre taluni… a parlare di presenza delle mafie in provincia di Latina (ma lo stesso discorso riguarda, per altri versi, la provincia di Frosinone).

Ipocriti!

La paura di qualcuno è determinata, forse, dalla preoccupazione che stiano saltando i vecchi equilibri???

Sarebbe per quel “qualcuno” una vera iattura.

Certo è che fino all’altro ieri c’è stata una sorta di accanimento nella negazione del fenomeno.

Ma c’è stata anche, da parte questa volta di molti, una disattenzione veramente imperdonabile. In tutti gli schieramenti.

Oggi tutti dicono la loro, esternano la loro preoccupazione, fanno a gara nel rilasciare dichiarazioni alla stampa, dimentichi del loro lungo silenzio.

Dimentichi anche degli insulti a chi, come noi e gli amici di Libera, da anni sta denunciando il radicamento mafioso sul nostro territorio.

Dimentichi degli insulti a tutti coloro, non esclusi gli investigatori, che si occupano di queste cose, definiti “professionisti dell’antimafia”.

Continuando, però, a non vigilare sulle modalità di tale penetrazione… (si continuano ad approvare progetti miliardari presentati da società che dispongono di capitali sociali irrisori)…

Archivi