Invito e Comunicato Stampa Premio “Amato Lamberti”

PRIMA EDIZIONE DEL PREMIO AMATO LAMBERTI PER LA MIGLIOR TESI DI LAUREA
Premiazione a Palazzo San Giacomo lunedì 30 giugno. Commissione scientifica presieduta dal Procuratore nazionale antimafia Franco Roberti.

Si terrà lunedì 30 giugno ore 11 a Palazzo San Giacomo, sede del Comune di Napoli, la proclamazione del vincitore del Premio Amato Lamberti, il riconoscimento riservato alla migliore tesi di laurea, o di dottorato, sul tema prescelto dal bando di quest’anno: “Le mafie tra territori ed economie globali”.

Il Premio, alla sua prima edizione, è organizzato dall’Associazione Amato Lamberti per ricordare e trasmettere ai giovani la lezione morale e l’insegnamento del grande sociologo anticamorra scomparso due anni fa.

Fino al 30 maggio scorso, termine per la scadenza del bando, alla segreteria sono pervenute tesi di laurea da atenei di tutta Italia. Il 30 giugno, nel corso della cerimonia di premiazione, conosceremo il nome e il lavoro del vincitore o della vincitrice, cui andranno i mille euro destinati dall’Associazione Lamberti.

La commissione scientifica, che è al lavoro per selezionare e valutare le opere, è presieduta dal Procuratore nazionale antimafia Franco Roberti. Ne fanno parte l’assessore alla Cultura del Comune di Napoli Nino Daniele, lo storico della camorra Isaia Sales, i docenti della Federico II Enrica Amaturo, Gabriella Gribaudi, Franco Barbagallo, Michele Acocella, Luciano Brancaccio, e il giornalista d’inchiesta Arnaldo Capezzuto.

Napoli, 11 giugno 2014

Ufficio stampa Associazione Amato Lamberti
www. associazioneamatolamberti. it
facebook: Associazione Amato Lamberti
Presidente Roselena Glielmo
Coordinatore Amedeo Zeni
3388361453

Archivi