INTERVENTO DELL’ASSOCIAZIONE CAPONNETTO  PER LA REVOCA DELLA PROTEZIONE AL TESTIMONE DI GIUSTIZIA NINO CENTO

INTERVENTO DELL’ASSOCIAZIONE CAPONNETTO  PER LA REVOCA DELLA PROTEZIONE AL TESTIMONE DI GIUSTIZIA NINO CENTO

SPEDITA VIA PEC ORE 6,20 DEL 5.12.2018 AL MINISTRO SALVINI ED AL SOTTOSEGRETARIO Luigi Gaetti

Associazione Nazionale per la lotta contro le illegalità e le mafie

Antonino Caponnetto”

“Altro” ed “Alto”

www.comitato-antimafia-lt.org info@comitato-antimafia-lt.org

ass.caponnetto@pec.it

Tel. 3470515527

Roma,5.1.2018

AL MINISTRO DELL’ INTERNO

ON.MATTEO SALVINI

ROMA

AL SOTTOSEGRETARIO ALL’INTERNO

SEN,LUIGI GAETTI

ROMA

Il 1° dicembre u.s. é stata comunicata al Testimone di Giustizia Nino Cento la revoca immediata del dispositivo di sicurezza.

Considerati l’iniquità di tale provvedimento e lo stato di grave pericolosità nel quale si trovano il predetto ed i suoi familiari,si pregano le SS.LL. di intervenire ad horas per l’annullamento di tale provvedimento.

In attesa di un cenno di assicurazione,distintamente si saluta

IL SEGRETARIO NAZIONALE

Dr.Elvio Di Cesare

 

Archivi