Inquinamento mafioso del voto ad Itri, in provincia di Latina?

Fonti confidenziali ci hanno segnalato che familiari di boss della camorra residenti ad Itri si sarebbero adoperati, durante le recenti elezioni amministrative tenutesi in quella cittadina, in favore di qualche candidato.

Se la notizia risultasse fondata, questa sarebbe un’ulteriore prova, dopo quanto accertato nelle vicine Formia, con la “Formia Connection”, e Fondi con la “Damasco”, dell’inquinamento mafioso del voto nel sud pontino.

Invitiamo i Carabinieri di Itri ad accertarne la fondatezza e a segnalare, in caso positivo, a chi di dovere il fatto.

Archivi