Indagato prefetto di Frosinone – In passato ha concorso come candidato alla carica di Sindaco di Caserta per il PDL

Pm di Napoli lo accusano di turbativa d’asta

NAPOLI, 12 LUG – Nell’inchiesta coordinata dalla Dda che ha portato a 17 arresti nel clan dei Casalesi e’ indagato il prefetto di Frosinone. I pm di Napoli ne avevano chiesto l’arresto, ma il Gip ha respinto la richiesta. Paolino Maddaloni e’ accusato di turbativa d’asta per l’appalto delle centraline per il monitoraggio della qualita’ dell’aria a Caserta. I fatti contestati si riferiscono al 2008 quando ha svolto la sua attivita’ come sub commissario prefettizio al Comune di Caserta.

(Tratto da ANSA)

Archivi