Inchiesta sugli appalti, ai domiciliari presidente fondazione Banco Napoli

Inchiesta sugli appalti, ai domiciliari presidente fondazione Banco Napoli

Il Mattino, Mercoledì 15 Marzo 2017

Inchiesta sugli appalti, ai domiciliari presidente fondazione Banco Napoli

Nell’ambito dell’inchiesta sugli appalti, è finito agli arresti domiciliari anche Daniele Marrama, il presidente della fondazione del Banco di Napoli ma va precisato che i fatti contestati riguardano esclusivamente la sua attività personale. E, il suo, è uno dei settanta destinatari del provvedimento del giudice per le indagini preliminari che ha scatenato un vero e proprio terremoto giudiziario all’alba di oggi. Un terremoto che ha sconvolto la politica e il mondo dell’imprenditoria campane. Coinvolti, infatti, anche professionisti e docenti universitari. Naturalmente tutti, nel corso delle prossime fasi del procedimento, avranno modo di chiarire la loro posizione, rispondere alle accuse, dando la loro versione dei fatti.

Archivi