Incendo a Sabadia al ristorante “La Giunca” – Una scia di fuoco in una provincia assediata dalle mafie

FUOCO A SABAUDIA: DANNI INCALCOLABILI AL RISTORANTE “LA GIUNCA”

Fuoco anche a Sabaudia. Fondi, Terracina, Sabaudia, una provincia in fiamme.

I vigili del fuoco non escludono la pista dolosa.

Uno dei ristoranti storici di Sabaudia, appunto “La Giunca”, dei fratelli Beoni, sul lungomare di Sabaudia, in località “Caterattino”, è andato in fumo.

Una scia di fuoco investe la provincia di Latina.

Una provincia assediata dalle mafie.

Qualche anno fa anche a San Felice Circeo fu bruciato uno stabilimento balneare.

Attendiamo che gli investigatori facciano il loro lavoro.

Su un aspetto, però, non possiamo tacere: l’indifferenza di una classe dirigente politica che continua, malgrado tutto, a far finta di niente… e continua a… negare l’esistenza di una presenza mafiosa che si sta rivelando asfissiante, costringendo la gente perbene ad andarsene da questo territorio.

Archivi