Il sequestro del casello di Ferentino. Se oggi si stanno effettuando i controlli su tutte le opere realizzate sulle Autostrade del Paese lo si deve alle numerose denunce fatte da Gennaro Ciliberto a varie Procure della Repubblica. Lo Stato, anziché essergli grato, lo sta ricambiando con disinteresse ed angherie. Egli, infatti, come è noto, sta facendo da oltre una settimana lo sciopero della fame in un’autovettura dove peraltro ci piove dentro parcheggiata davanti al Viminale a Roma. Vergogna!!!

Ti potrebbe anche interessare...