Il sacco di Sabaudia

Era la città “a misura d’uomo” di Pasolini e Moravia. Ora è al centro di un territorio slabbrato e coperto di cemento abusivo. E tira una brutta aria di infiltrazione criminale. Abbiamo incontrato Salvatore Di Maio, al quale hanno sequestrato per riciclaggio beni per 32 milioni. Ma lui dice: “Qui io ho fatto solo cortesie”

http://inchieste.repubblica.it/it/repubblica/rep-it/2011/07/07/news/il_sacco_di_sabaudia-18687400/

Archivi