Il procuratore capo di Latina smentisce la notizia del dissequestro dei beni di Jonni Micalusi

UNA PRECISAZIONE DOVEROSA I BENI DI MICALUSI RESTANO SEQUESTRATI: LO DICHIARA IL PROCURATORE CAPO DELLA REPUBBLICA DI LATINA

La notizia diffusa da alcuni organi di stampa e dalle agenzie giornalistiche –e da noi ripresa -aveva sollevato clamore: i beni di Jonny Micalusi sarebbero stati dissequestrati.

Poi, però, è arrivata, puntuale, la smentita del Procuratore Capo della Repubblica di Latina.

La notizia, quindi, è infondata. E’ inutile dire che a noi il contenuto delle dichiarazioni del Capo della Procura ha fatto un immenso piacere.

Ne prendiamo atto con gioia.

Archivi