Il PD di Fondi. Vergognoso! Così il centrodestra intende… combattere le mafie

PROCESSO DAMASCO 2: IL CENTRODESTRA REGIONALE EMENDA LA COSTITUZIONE IN GIUDIZIO. FAZZONE RINGRAZIA STORACE.

L’emendamento dell’On.le Francesco Storace, consigliere regionale del Partito de La Destra, con il quale si è tolto dalla mozione per la costituzione in giudizio nel processo Damasco 2 della Regione Lazio il riferimento al mancato scioglimento del Consiglio comunale di Fondi per infiltrazioni mafiose, è la dimostrazione che il centrodestra misura il suo impegno contro le mafie a secondo della convenienza politica.

Per il centrodestra, insomma, si può essere contro la criminalità organizzata a giorni alterni, o, se preferite, se in certe inchieste sono coinvolte personaggi vicini o lontani.

L’emendamento epurativo dell’On.le Francesco Storace non è altro che un assist dato all’amico di vecchia data Senatore Claudio Fazzone e ai suoi sodali fondani. Storace l’epurator non lo abbiamo mai visto così presente sui fatti del “caso Fondi”, non lo abbiamo mai incrociato nell’acceso confronto durato due anni e mezzo sull’indagine della Commissione d’accesso che ha portato per due volte il Ministro Roberto Maroni a chiedere in Consiglio dei ministri lo scioglimento del Consiglio comunale di Fondi per infiltrazioni mafiose. Ce lo ritroviamo oggi, in un impeto negazionista e garantista sulle vicende del “caso Fondi”.

Probabilmente il Senatore Fazzone doveva trovare il killer politico per assestare il colpo da maestro contro la mozione della Regione Lazio che appariva ai suoi occhi pericolosa e troppo schierata contro le mafie. E, non potendo contare sull’amico Romolo Del Balzo, per improvvisa indisponibilità, si è rivolto all’epurator Storace.

Ciò che è accaduto ieri nell’aula del Consiglio regionale è vergognoso. Non vi è altra spiegazione che lo scambio di favori politici, a danno di chi continua a chiedere impegno concreto contro le mafie, contro tutte le mafie.

Fondi, lì  28 ottobre 2010

Bruno Fiore, Consigliere comunale del Partito Democratico di Fondi

Archivi