Il Papa alla Sicilia: Non scoraggiatevi per disoccupazione e mafia. Il Papa condanna la mafia. Perché non fanno altrettanto i vescovi del Basso Lazio?

Non dovete avere paura. Testimoniate fede cristiana e avrete forza

Il Papa incoraggia i cattolici siciliani a “non aver paura di testimoniare con chiarezza i valori umani e cristiani” di fronte a “difficoltà, problemi e preoccupazioni” che gravano sull’isola, come le difficoltà economiche, la disoccupazione e la criminalità organizzata. So che a Palermo, come anche in tutta la Sicilia, non mancano difficoltà, problemi e preoccupazioni”, ha detto Ratzinger nell’omelia della messa celebrata al Forot Italico Umberto I di Palermo: “Penso, in particolare, a quanti vivono concretamente la loro esistenza in condizioni di precarietà, a causa della mancanza del lavoro, dell’incertezza per il futuro, della sofferenza fisica e morale e, come ha ricordato l’Arcivescovo, a causa della criminalità organizzata. Oggi sono in mezzo a voi per testimoniare la mia vicinanza ed il mio ricordo nella preghiera. “Sono qui – ha detto il Papa – per darvi un forte incoraggiamento a non aver paura di testimoniare con chiarezza i valori umani e cristiani, così profondamente radicati nella fede e nella storia di questo territorio e della sua popolazione”.

(Tratto da Virgilio Notizie)

Archivi