Il nuovo Consiglio Direttivo Nazionale dell’Associazione Caponnetto

IL NUOVO CONSIGLIO  DIRETTIVO NAZIONALE DELL’ASSOCIAZIONE CAPONNETTO

 

Tre rappresentanti delle forze dell’ordine,due Ispettori ed un funzionario ,ex parlamentari,avvocati,sindacalisti,una funzionaria dell’ANAC,un sindaco,vari esponenti,donne ed uomini, della società civile tutti impegnati in lotte civili e sociali,un manager  di altissimo profilo e,dietro, anche se non nominati per non esporli ad eventuali ritorsioni da parte di organismi competenti istituzionali ,alcuni Testimoni di Giustizia,ecco il nuovo

Consiglio direttivo nazionale dell’Associazione Caponnetto :

Alfredo Galasso-Presidente onorario e coordinatore  Ufficio Legale

Elvio Di Cesare- Segretario

Francesco De Notaris- Vice Segretario -ex Senatore

Bruno Fiore-Segretario amministrativo e Tesoriere

Ina Schimmenti-Segretario  Organizzativo

Pasquale Palmisano-membro- sindacalista FIOM CGIL

Licia  D’Amico-membro-avvocato 

Mauro Pollio-membro- già  manager 

 

Francesco Putortì-membro-funzionario Polizia di Stato

Gennaro Varriale-membro- responsabile Ufficio Ricerche

Paolo Costa-membro-responsabile sito web

Gabriella Alfonsi-membro

Francesca Toto-membro

Simona Ricotti-membro

Luciano Zambelli- membro

Arturo Gnesi -membro-sindaco  di Pastena ,provincia di Frosinone

Vincenzo Trani-membro

Nicolino Di Michele-membro-Ispett. Polizia Penitenziaria

Aquiliano Molfa-membro-Ispettore Polizia di Stato

Romano De Luca- membro

Stella Dante-membro

Antonia Stanganelli-membro-Funzionaria ANAC

Gerardo Tommasone-membro-avvocato

Roberto D’Aloisio-membro-avvocato .

 

 

 

“ALTRO ” ED “ALTO”: INDAGINE,DENUNCIA,PROPOSTA,IL MOTTO E LE COORDINATE DI UN’ASSOCIAZIONE PRESTIGIOSA ANTIMAFIA IMPEGNATA IN PRIMA LINEA CONTRO LE MAFIE ED IL MALAFFARE IN ITALIA,AUTONOMA E SENZA CONDIZIONAMENTI DALLE ISTITUZIONI SOPRATTUTTO, DALLE QUALI RIFIUTA FINANZIAMENTI E BENEFICI, E DAI PARTITI.

Archivi