Il nostro fondatore ed attuale Presidente Elvio Di Cesare ci ha lasciato

E’ con la morte nel cuore che comunichiamo che il nostro fondatore ed attuale Presidente Elvio Di Cesare ci ha lasciato.
Una perdita enorme, incolmabile, per la nostra Associazione, per la terra pontina che lui cosi profondamente amava e, più in generale, per il mondo della lotta alle illegalità, alla corruzione e alle mafie.
Un esempio di uomo retto, fedele agli ideali di giustizia e di equità sociale, un uomo con una fortissima impronta morale in cui l’etica non era astratta ma si concretizzava in un profondo senso del bene comune e di tutela dello stesso.
Elvio era la bandiera di un’antimafia reale, non parolaia, non retorica, vera, e ci teneva a ribadirlo in ogni circostanza.
Noi che abbiamo avuto il privilegio e il piacere di essergli vicino e di averlo come Maestro, abbiamo potuto apprezzare quella sua capacità unica di offrire i contributi più ricchi e preziosi con una disponibilità totale e una assoluta semplicita’ e quel suo incalzare costantemente la politica e le istituzioni, criticando senza sconti le povertà culturali, la meschinita’ di compromessi privi di sguardi sul futuro, pur trovandosi più volte a pagarne pesantemente il prezzo in termini personali, con una coerenza che è dote rara nel panorama politico/sociale odierno.
Con la sua scomparsa la lotta per la legalità e contro tutte le mafie, la speranza di un mondo migliore hanno perso un loro grande e valido sostenitore.
Con Elvio De Cesare se ne va un pezzo della nostra storia e della storia dell’Antimafia, un fulgido esempio di coerenza, coraggio e determinazione che è stato e sarà punto di riferimento per noi che, raccogliendo doverosamente il testimone dalle sue mani dove lo ha custodito sino alla fine, continueremo a portare avanti il suo sogno di giustizia e legalità ….perché Elvio non abbia sognato invano.
Ciao Presidente…..riposa in pace.

Archivi