Il governo precedente voleva di fatto smantellare la DIA fortemente voluta da Falcone e Borsellino. Chiediamo al presidente Monti un forte atto di discontinuità rispetto al passato. La DIA, unico strumento interforze specializzato nella lotta alle mafie, assolve ad un ruolo fondamentale ed insostituibile. Essa va rafforzata, se questo governo vuole veramente combattere la criminalità organizzata

Leggi la documentazione

Archivi