Il gotha della ‘ndrangheta militare reggina nel procedimento “Epicentro”: i nomi dei 75 indagati

Il gotha della ‘ndrangheta militare reggina nel procedimento “Epicentro”: i nomi dei 75 indagati

Sarà probabilmente un maxiprocesso in cui, alla sbarra, figureranno molti dei capi carismatici della ‘ndrangheta reggina (leggi qui la notizia già fornita dal Dispaccio). Dalle indagini “Malefix”, “Metameria” e “Nuovo corso”, nasce il procedimento “Epicentro”, su input della Procura di Reggio Calabria, retta da Giovanni Bombardieri, e dei pm titolari dei fascicoli, Stefano Musolino, Walter Ignazitto e Giovanni Calamita. L’indagine “Malefix” ha concentrato il proprio focus sugli affari e le dinamiche delle famiglie De Stefano e Tegano, con particolare riferimento alla figura di Giorgino De Stefano, rampollo dello storico casato di Archi. L’inchiesta “Metameria”, invece, ha colpito in particolare la cosca Labate. Infine, l’indagine “Nuovo Corso”, ha mostrato le ingerenze delle cosche sui lavori del Corso Garibaldi di Reggio Calabria.

 

Tra questi i boss Carmine, Orazio, Paolo Rosario e Giorgino De Stefano conosciuto con il soprannome di “Malefix”. Ma anche i fratelli Alfonso e Gino Molinetti detto “la belva”, Demetrio Condello, Giandomenico Condello, Demetrio Canzonieri, Antonio Libri, Filippo Barreca ed Edoardo Mangiola. Tutti sono stati arrestati nelle tre inchieste coordinate dalla Procura di Reggio e sono considerati esponenti apicali delle rispettive famiglie di ‘ndrangheta. L’avviso di conclusione indagini e’ stato notificato anche ad altri esponenti della criminalita’ organizzata come Antonio Serio detto “Totuccio”, Antonino Latella e Giovanni Rugolino detto “Craxi”.

 

 

In tutto 75 gli indagati. Ecco i nomi

 

1. Carmine De Stefano

 

2. Giorgio De Stefano

 

3. Luigi Molinetti

 

4. Alfonso Molinetti

 

5. Salvatore Giuseppe Molinetti

 

6. Salvatore Giuseppe Molinetti classe 1989

 

7. Alfonso Molinetti classe 1995

 

8. Antonino Randisi

 

9. Antonio Serio detto Totuccio

 

10. Antonio Libri

 

11. Edoardo Mangiola

 

12. Domenico Bruno

 

13. Carmine Polimeni

 

14. Antonio Lavilla

 

15. Donatello Canzonieri

 

16. Orazio Maria Carmelo De Stefano

 

17. Lorenzo Polimeno

 

18. Maurizio Pasquale De Carlo

 

19. Salvatore Laganà

 

20. Cosimo Bevilacqua detto “Il Pappagallo”

 

21. Francesco Vazzana

 

22. Antonio Riccardo Artuso

 

23. Domenico Tegano

 

24. Antonino Augusto Polimeni

 

25. Achraf Aboulkair

 

26. Filippo Barreca

 

27. Antonino Labate

 

28. Francesco Labate detto “Checco”

 

29. Domenico Calabrò

 

30. Luana Barreca

 

31. Giovanni Battista Foti

 

32. Marcello Bellini

 

33. Filippo Palumbo

 

34. Giuseppe Campolo

 

35. Salvatore Amato Campolo

 

36. Pasquale Politi

 

37. Demetrio Condello

 

38. Antonino Monorchio

 

39. Giovanbattista Fracapane

 

40. Demetrio Gattuso

 

41. Antonino Latella

 

42. Antonino Esposito

 

43. Giuseppe Leuzzo

 

44. Giandomenico Condello

 

45. Luigi Germanò

 

46. Santo Germanò

 

47. Francesco Giustra

 

48. Antonio Cappelleri

 

49. Maria Modafferi

 

50. Nicola Pizzimenti

 

51. Giovanni Francesco Raffa

 

52. Bruno Trapani

 

53. Giovanni Trapani

 

54. Paolo Tripodi

 

55. Andrea Vazzana

 

56. Alessio D’Agostino

 

57. Roberto Smeriglio

 

58. Salvatore Saraceno

 

59. Giuseppe Pizzimenti

 

60. Giuseppe Araniti

 

61. Francesco Aricò

 

62. Timothy Rizzo

 

63. Giuseppe Condello

 

64. Alessio Smeriglio

 

65. Maria Stivilla

 

66. Andrea Giungo

 

67. Vincenzino Zappia

 

68. Domenico Morabito

 

69. Paolo Morabito

 

70. Paolo Caponera

 

71. Paolo Rosario Caponera De Stefano

 

72. Domenico Musolino

 

73. Giovanni Domenico Musolino detto “Craxi”

 

74. Francesco Minniti

 

75. Maria Carlo

Venerdì, 09 Aprile 2021 

fonte:https://ildispaccio.it/primo-piano-2/269441-il-gotha-della-ndrangheta-militare-reggina-nel-procedimento-epicentro-i-nomi-dei-75-indagati

Archivi