Il disastro di Ventotene

STIAMO DENUNCIANDO LA SITUAZIONE DI VENTOTENE DA ANNI. ABBIAMO PRESO ANCHE LE BOTTE, MA NESSUNO E’ MAI INTERVENUTO. ORA C’E’ CHI DICE CHE LA MORTE DELLE DUE RAGAZZE E’ STATA DETERMINATA DA… “UNA TRAGICA FATALITA’”…

Non vogliamo sostituirci agli esperti.

Dovranno essere questi ad accertare le cause di tale disastro.

Un disastro che ha portato alla morte di due ragazze quattordicenni ed al ferimento di altri due loro compagni.

Qualcuno ha detto subito che il tutto è avvenuto per una… “tragica fatalità”, senza aspettare il pronunciamento dei tecnici.

Ma, ammesso anche che sia così (noi pensiamo che nulla avvenga per una “tragica fatalità”), nessuno può negare che il territorio dell’isola sia stato violentato per anni, senza che nessuno – ripetiamo nessuno – abbia ritenuto di intervenire seriamente per mettere fine ad uno scempio senza fine.

Sono anni che noi abbiamo fatto una serie di denunce pubbliche.

Qualcuno di noi ha dovuto subire anche delle violenze fisiche per questo.

Siamo rimasti inascoltati.

Sempre.

Ora si vada avanti, senza guardare in faccia a chicchessia, nell’accertamento delle cause e delle responsabilità.

Archivi