Il Consiglio Comunale di Formia, accogliendo una richiesta dell’Associazione Caponnetto fatta a tutti i sindaci del Lazio oltre un anno fa, unico comune in quella regione, ha approvato la costituzione dell’Osservatorio Comunale contro la criminalità

Le parti più significative nel relativo Regolamento, sono rappresentate:
1) dalla possibilità di far partecipare alle sue riunioni i comandanti provinciali delle forze dell’ordine, i magistrati della Procura territoriale e, soprattutto, quelli della Distrettuale Antimafia;
2) dal diritto di accesso a tutti i documenti del Comune da parte dei singoli componenti dell’Osservatorio.
Una bella vittoria dell’Associazione Caponnetto ed uno stimolo a tutti gli altri Sindaci a fare altrettanto.

 

Scarica il pdf del regolamento

Archivi