Il concetto di mafia che alcuni hanno in provincia di Latina

“IO ‘STA MAFIA NON L’HO MAI INCONTRATA”, ERA SCRITTO APPENA 3 ANNI SU UN GIORNALE PONTINO IN UN SERVIZIO DAL TITOLO “LA MAFIA DEI COGLIONI”

Non ritenemmo nemmeno di reagire, malgrado anche le offese personali, oltre che la volgarità del titolo.

Si trattava di un giornaletto di provincia, letto, peraltro, da poche persone, anche se distribuito gratuitamente.

Noi siamo abituati a parlare attraverso i fatti.

Il fatto, però, è emblematico di come certa stampa affronti il tema “mafia”.

“Io‘sta mafia non l’ho mai incontrata “, era scritto su quel foglio.

E giù insulti, prese in giro, ai danni nostri e di altre persone che osano, come noi, sostenere il contrario.

Con nomi e cognomi.

“Sono poliziotti?”, si domandava il redattore di quel servizio, uno che noi non abbiamo mai avuto il piacere di conoscere.

Non valse nemmeno la pena di replicare, tenuto conto della banalità delle tesi sostenute e dell’arretratezza del concetto di mafia che egli mostrava di avere.

Abbiano, però, queste persone, per non essere ridicolizzate, almeno l’accortezza, prima di affrontare un tema così delicato, di informarsi andandosi a leggere relazioni e rapporti della Direzione Nazionale Antimafia, della DIA e dei Comandi Generali delle Forze dell’ordine.

Archivi