Il compito di un’Associazione antimafia seria non è paragonabile a quello di chi vende i bruscolini.

COMUNICAZIONE AGLI ISCRITTI ED AI SIMPATIZZANTI DELL’ASSOCIAZIONE CAPONNETTO.

PRIMA DI SPOSARE A SPADA TRATTA LA CAUSA DI TIZIO O DI CAIO, SAPPIATE CHE CI SONO DECINE E DECINE DI CASI DI PERSONE CORAGGIOSE E CHE HANNO MESSO A REPENTAGLIO LA PROPRIA VITA PER SENSO CIVICO SULLE QUALI I RIFLETTORI SONO DEL TUTTO SPENTI E DELLE QUALI NESSUNO PARLA. CHE LO STATO ABBIA LEVATO LA SCORTA ALL’ON. ANGELA NAPOLI A NOI E’ DISPIACIUTO ED ABBIAMO PIU’ VOLTE DEPLORATO QUESTO ATTO SCONSIDERATO ED INGIUSTO, CHIEDENDO IL RIPRISTINO DELLO STATO DI PROTEZIONE.

MA NON E’ GIUSTO – E NOI ABBIAMO IL DOVERE DI FARLO RILEVARE CON FORZA DENUNCIANDO IL COMPORTAMENTO DI PREFETTI E QUESTORI RESPONSABILI DI TALI AZIONI- CHE CI SIANO, IGNORATI DA TUTTI, DECINE DI TESTIMONI, COLLABORATORI DI GIUSTIZIA, GIORNALISTI, RESPONSABILI DI ASSOCIAZIONI ANTIMAFIA E QUANTI ALTRI SI SONO ESPOSTI E SI ESPONGONO OGNI GIORNO CONTRO LE MAFIE E CHE SUBISCONO, COME L’ON. NAPOLI, MINACCE DI MORTE E DEI QUALI NESSUNO PARLA.

STIAMO SEGUENDO DA TEMPO IL ” CASO” di GENNARO CILIBERTO, CHE E’ VERAMENTE EMBLEMATICO DI COME LO STATO, QUESTO STATO INGRATO E CIECO, TRATTA QUESTE PERSONE DI FRONTE ALLE QUALI, AL CONTRARIO, DOVREBBE STENDERE TAPPETI D’ORO. L’ON. NAPOLI, PER LA SUA NOTORIETA’, DISPONE DI MIGLIAIA DI SOSTENITORI, FRA I QUALI OVVIAMENTE ANCHE NOI, E SICURAMENTE RISOLVERA’ IL SUO PROBLEMA.

MA DI QUELLO DI TUTTE QUESTE ALTRE CARE PERSONE CHI SI FA CARICO SE NON LO FACCIAMO NOI? PIU’ RAZIOCINIO, PRIMA DI SPOSARE LE CAUSE. NON DIMENTICHIAMO MAI CHE CHI SI OCCUPA DI MAFIE ED ANTIMAFIA DEVE ESSERE FREDDO E RAZIONALE, OBIETTIVO AL MASSIMO, CON LA MENTE SGOMBRA DA PREGIUDIZI DI NATURA POLITICA, SENTIMENTALE O DI ALTRA NATURA. NON VENDIAMO BRUSCOLINI MA COMBATTIAMO I MAFIOSI, I QUALI -NON DIMENTICHIAMOLO MAI – SI ANNIDANO SOPRATTUTTO NEI PARTITI E NELLE ISTITUZIONI. E COMBATTERE I MAFIOSI, DOPO CHE LI AVREMO INDIVIDUATI E DENUNCIATI UNO PER UNO (PERCHE’ QUESTO E’ IL NOSTRO COMPITO PRIORITARIO, NON DIMENTICHIAMOLO MAI) NON E’ COME VENDERE I BRUSCOLINI!!!

Archivi