Il compito dell’opposizione a Fondi: aiutare forze dell’ordine e magistratura a ripristinare un clima di agibilità civile e democratica

QUELLO DELL’OPPOSIZIONE A FONDI E’ UN RUOLO DIFFICILISSIMO. E’ NECESSARIO, PRIMA DI TUTTO, RIPRISTINARE MARGINI DIGNITOSI DI AGIBILITA’ CIVILE E DEMOCRATICA

Se il Governo avesse sciolto, come hanno invano richiesto il Prefetto di Latina e lo stesso Ministro dell’Interno per condizionamenti mafiosi la vecchia Amministrazione comunale, oggi il personale politico ed amministrativo sarebbe stato tutto nuovo e ogni ombra sarebbe stata diradata.

Non è stato così, purtroppo ed oggi ci ritroviamo fra i piedi molte delle persone della vecchia gestione.

Con tutti i sospetti di questo mondo.

Intanto le inchieste giudiziarie proseguono, grazie a Dio ed è triste aspettarsi una bonifica solo dalle istanze giudiziarie e non dalla politica.

E’ la sconfitta della politica.

D’altro canto, se questa bonifica non c’è stata finora, è necessario, per creare un clima di agibilità civile e democratica, completarla, aiutando forze dell’ordine e magistratura nel loro lavoro.

Questo, è a nostro avviso, il compito prioritario di un’opposizione che voglia fare gli interessi della gente per bene di Fondi.

Archivi