IL CASO  DI FRANCA DECANDIA STA SCUOTENDO L’OPINIONE PUBBLICA NAZIONALE

IL CASO  DI FRANCA DECANDIA STA SCUOTENDO L’OPINIONE PUBBLICA NAZIONALE.UNA GIUSTIZIA MALATA CHE NEGA  LA GIUSTIZIA AD UNA DONNA CHE PER DECENNI HA DATO TUTTA SE STESSA ALLA LEGALITA’,AL PAESE ED ALLA GENTE.VERGOGNA !! !!!!!!!!!!!! 

MINISTRO BONAFEDE MANDI GLI ISPETTORI  ALLA SEZIONE DELLE ESECUZIONI IMMOBILIARI DEL TRIBUNALE DI AVEZZANO E RENDA GIUSTIZIA A QUESTA BANDIERA DELLA LEGALITA’

DONNE UNICHE AL MONDO CHE,DOPO AVER PER ANNI DATO AL PAESE ED ALLA GENTE,ORA CHIEDONO SOLO GIUSTIZIA.SOLO GIUSTIZIA DA UNO STATO IRRICONOSCENTE E DA UNA GIUSTIZIA INGIUSTA.SOLO GIUSTIZIA !!!!!!!!

MINISTRO BONAFEDE,A LEI LA RISPOSTA !!!!

ASSOCIAZIONE “ANTONINO CAPONNETTO”

Franca Decandia è con Francesco Petrino e altre 6 persone.

SONO TANTI CHE VOGLIONO AIUTARMI, TANTE SPLENDIDE PERSONE, QUALCUNO HA GIÀ AVUTO INFORMAZIONI DAI BUTTAFANGO, LADRI E DISONESTI. LAVORO DA 23 ANNI.NELL’ ANTIRACKET E NELL’ ANTIUSURA, HO AIUTATO A RIVIVERE CENTINAIA DI FAMIGLIE, HO OTTENUTO IL MUTUO DALLA CONSAP E L’ HO RESTITUITO AL 100% 4 ANNI PRIMA DELLA SCADENZA, CREDO UNICA IN ITALIA, HO MESSO A DISPOSIZIONE DELLA MIA ASSOCIAZIONE OLTRE METÀ DELLE MIE LESIONI PERSONALI PERCHÉ HO FATTO VOLONTARIATO QUELLO VERO, TUTTI SANNO QUELLO CHE HO FATTO, SANNO ANCHE CHE DA ANNI COMBATTO L’ ANTIMAFIA HOLDING E I.COMMISSARI E SOTTOSEGRETARI CHE FANNO SÌ CHE QUESTO SCHIFO CONTINUI, HO FATTO DECINE E DECINE DI TRASMISSIONI, SONO STATA PREMIATA CON PAPA PAOLO GIOVANNI II E COME EURO DONNA PER IL MIO IMPEGNO E IL MIO CORAGGIO NON HO MAI PRESO UN SOLDO PUBBLICO NÉ TANTO MENO PERCENTUALI ALLE VITTIME, BENE ORA HO BISOGNO.DI AIUTO MA LO CHIEDO SOLO A CHI HA FIDUCIA E STIMA IN ME, CHI HA DUBBI, CHI NON MI CONOSCE, CHI NON È CONVINTO E DA ME RINGRAZIATO ANTICIPATAMENTE, DAVVERO RINGRAZIO TUTTI. IL 3 SETTEMBRE SI AVVICINA E IO BUTTERO’ I MIEI FARMACI SALVAVITA E MI SCORDERO’ DEL.CIBO. POI SMETTERÒ DI BERE. VOGLIO SOLO UN MINIMO DELLA GIUSTIZIA CHE CON ME È STATA CALPESTATA, NON VOGLIO MI SI LEVI LA DIGNITÀ, QUELLA LA PORTERÒ COMUNQUE CON ME, GRAZIE INFINITE A TUTTI. SONO UNA VITTIMA CHE CHIEDE I PROPRI DIRITTI, SONO UNA PERSONA ONESTA CHE NON HA SCHELETRI NEGLI.ARMADI. POSSO DIRLO È PROVARLO. ECCO LO DICO A CHI ANCORA NON MI CONOSCE. GRAZIE INFINITE PER QUANTO VORRETE E POTRETE FARE.

Archivi