Il caso del suicidio dell’ex comandante della Guardia di Finanza di Fondi, capitano Fedele Conti

FONDI : IL CASO DEL SUICIDIO DEL COMANDANTE DELLA GUARDIA DI FINANZA CAPITANO FEDELE CONTI. PERMANE IL MISTERO SULLE CAUSE

 

Permane il mistero e le voci si infittiscono. C´è anche chi vede un collegamento con la storia dei campeggi. Una storia che anche la Commissione di accesso agli atti farebbe bene a rivisitare chiamando a deporre soggetti che figurano fra gli ex proprietari di qualcuno di essi.

Noi non vogliamo azzardare giudizi, né vogliamo sostituirci al magistrato che sta indagando sulla vicenda. Anzi, confidiamo nelle sue capacità professionali e nella sua onestà intellettuale. Come al solito.

Ci rendiamo anche conto delle difficoltà cui egli va incontro, trattandosi di un caso di estrema delicatezza dietro al quale potrebbero nascondersi fatti che attengono ad indagini che il Cap. Conti, giunto a Fondi da qualche mese appena, si è trovato sulla scrivania.

Ma, certo è che, a sentire lo zio del Capitano, Eliseo Roma, e la fidanzata, Dr. Valentina Mazzucca, soprattutto, qualche sospetto è legittimo.

D´altro canto, se questo non fosse condiviso, non avremmo avuto un´interrogazione parlamentare, quella dell´On. Leoluca Orlando, già Sindaco della “Primavera” di Palermo e noto in tutto il mondo (ha svolto incarichi anche per conto di governi sudamericani) per il suo impegno contro le mafie. Orlando non è un comune parlamentare!

 Leoluca Orlando nell´interrogazione, parla di Fondi ed anche della Commissione di accesso agli atti istituita dal Prefetto Frattasi. Di tale interrogazione gli abbiamo chiesto una copia, che, appena possibile, pubblicheremo sul nostro sito web.

Noi abbiamo la sensazione che il “caso ” del Capitano Conti non debba essere esaminato a se´ stante, ma debba, al contrario, essere inquadrato nel contesto della situazione generale che interessa il territorio di Fondi. Sbagliamo? Ne saremmo veramente lieti. Comunque, c´è l´esigenza di fare chiarezza assoluta su tutti gli aspetti della vicenda.

Archivi