Il Caffé..Cambia a Latina il Comandante provinciale dei Carabinieri.Colonnello,a noi,in verità,interessano più la lotta alle mafie che non l’omicidio di tizio o caio,la lotta alla criminalità organizzata che non a quella comune.Comunque grazie ed auguri !!!!!

Un nuovo incarico lo attende a Roma

Il Comandante dei Carabinieri di Latina Giovanni De Chiara lascia

< >http://mobile.ilcaffe.tv/img/arr/dx.png”> 
FB TW G+

Fine dell’incarico per Giovanni De Chiara, comandante provinciale dei Carabinieri di Latina. Nella giornata di oggi l’annuncio ufficiale, presso il Comando Provinciale dei Carabinieri in piazza della Libertà. Andrà ora a ricoprire un incarico importante a Roma ed al suo posto verrà una sua vecchia conoscenza, sulla quale vige ancora il più stretto riserbo. Nell’incontro con la stampa, ha dichiarato che in questi quattro anni di attività il ricordo più duro è quello relativo all’omicidio a Cisterna di madre e figlia di 14 anni, avvenuto il 6 aprile del 2013. Raj Kumar, 36enne indiano, è stato condannato all’ergastolo per l’omicidio della ex convivente, Francesca Di Grazia, 56 anni, e la figlia di quest’ultima, Martina Incocciati, 18 anni. L’episodio aveva scosso l’opinione pubblica. Ha dichiarato che i casi che ha trattato sono stati difficili ma sono stati tutti risolti in collaborazione con la Procura della Repubblica. Infine, ha dato un consiglio al suo “erede”: di proseguire su questa strada.

La redazione
© RIPRODUZIONE RISERVATA
28 agosto 2015
Archivi