Il 7  marzo a Napoli. Problema “baby gang”. Da brividi. Confronto fra le mamme

“I FIGLI SO’ PIEZZI E’ CORE”  DICONO A NAPOLI  E LE MAMME SONO DELLE CREATURE MERAVIGLIOSE 

L’idea é stata suggerita al Maresciallo Peppe Febbraio,dell’Associazione  Carabinieri di Giugliano e nostro amico,da una mamma, una cantante napoletana meravigliosa, da noi conosciuta  al  Premio “Per sempre scugnizzo  2017” di Giuseppe Gemito, altro nostro amico,e subito raccolta con entusiasmo.

Mamme della Napoli  perbene ed onesta che vogliono parlare con le mamme di figli che fanno parte delle baby gang.

Le due facce di Napoli.

Domande drammatiche alle quali non sappiamo se verranno risposte  altrettanto drammatiche oltre che  angoscianti:

“Perchè tuo figlio  fa del male a mio figlio,lo aggredisce e lo ferisce ?”

Nel cuore di Napoli,alla Sanità,in spazi ampi  messi a disposizione da una nobile di Roma, proprietaria di un palazzo da lei adibito a centro di cultura,di dibattiti e di confronti.

Un’altra mamma.

Mamme con mamme.

Un confronto che farà venirci i brividi:

le violenze delle baby gang.

Protagonisti:le mamme,l’Associazione Caponnetto,l’Associazione Carabinieri,il Prefetto di Napoli Carmela Pagano,altra mamma, e tanti autorevoli Magistrati,quelli già venuti al Convegno a Napoli di qualche mese fa ed altri ancora,sempre delle Procure,quella generale,la DDA e Presidenti di Tribunali.

Il 7 marzo a Napoli,una giornata durante la quale si entrerà nel cuore dei problemi drammatici napoletani e d’Italia.

Alcuni di noi,credo molti, piangeranno.

 

Archivi