I testimoni di Giustizia per fatti di mafia si riuniscono a Latina. La partecipazione delle Associazioni Caponnetto e “ I Cittadini contro la corruzione e le mafie”. Una categoria di appena 78 persone coraggiose che hanno consentito allo Stato di arrestare centinaia di mafiosi e che lo Stato ha abbandonato a se stessi ed alla ritorsioni dei delinquenti. Lo scandalo di uno Stato che si dice democratico e di diritto ma che si presenta con il volto del patrigno nei confronti di questi valoropsi cittadini. Vergogna!

Leggi il comunicato

Archivi