I Comunicati del Gruppo PD alla Regione Lazio, Fondi. Moscardelli “Regalo alla mafia”. Peraltro un precedente pericolosissimo

“Un regalo alla mafia”. Così Claudio Moscardelli, vice capogruppo del Pd alla Regione Lazio, commenta la decisione del Cdm di non sciogliere per mafia il Comune di Fondi. “Si crea un precedente pericolosissimo. D’ora in poi sarà sufficiente – spiega –, quando gli organi dello Stato ravviseranno la presenza di infiltrazioni mafiose in un’amministrazione pubblica, che il Presidente, il Sindaco e i consiglieri di turno si dimettano per evitare lo scioglimento per mafia. Di tutte le nefandezze messe in campo da questo Governo – conclude Moscardelli – la decisione di oggi merita il primo posto”.

Archivi