Hashish a go-go sequestrato dalla Guardia di Finanza e da un investigatore della DDA di Reggio Calabria e diretto al MOF di Fondi

HASHISH A GO-GO DIRETTO AL MOF DI FONDI E SEQUESTRATO DALLA DDA DI REGGIO CALABRIA E DALLA GUARDIA DI FINANZA SULLA STRADA PROVINCIALE CECCANO-LENOLA

La stampa parla di quintali di hashish sequestrati da un investigatore della DDA di Reggio Calabria e dalla Guardia di Finanza di Fondi e diretta al MOF di quest’ultima città.

Stava, ben nascosta fra le cassette di frutta e verdure provenienti dalla Spagna, su un camion intercettato sulla provinciale Ceccano-Lenola e diretto a Fondi.

Al di là della notizia di cronaca, c’è da domandarsi quanti altri automezzi possono non essere stati intercettati dalle forze dell’ordine ed hanno potuto, così, raggiungere il Mercato di Fondi?

E, poi, può essersi trattato di sole sostanze stupefacenti?

La notizia è di quelle che fanno rabbrividire.

Altro che… ”allarmismi” ed altre amenità del genere!

Archivi