Gomorra, condannato all’ergastolo per duplice omicidio l’uomo che interpretò il boss

Il Messaggero, Giovedì 12 Maggio 2016

Gomorra, condannato all’ergastolo per duplice omicidio l’uomo che interpretò il boss

Aveva interpretato il boss del clan dei Casalesi appassionato di belle donne nel film Gomorra, ieri è stato condannato al carcere a vita per aver partecipato all’omicidio di Luigi e Giuseppe Caiazzo, padre e figlio, uccisi nel 1992. Si tratta di Bernardino Terracciano, sessantenne di Castelvolturno «arruolato» nel cast del film diretto dal regista Matteo Garrone nel 2008 e ispirato al libro dello scrittore Roberto Saviano. La sentenza è stata emessa ieri dai giudici del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, presidente Maria Alaja. Luigi e Giuseppe Caiazzo vennero uccisi a Villa Literno, durante la sanguinaria faida tra gli ex cutoliani e il gruppo camorristico emergente di Schiavone, Bidognetti e De Falco. E’ stato condannato all’ergastolo, infatti, anche il capoclan Francesco Bidognetti, ergastolano.

Archivi