Gli Schiavone erano nella zona da anni. Non è stata già confiscata ai familiari la tenuta sita in territorio di Cisterna e che dista in linea d’aria da re Cancelli appena qualche chilometro? E i parenti non stanno anche nel sud pontino?

Leggi l’articolo di Latina Oggi

Archivi