Gara di appalto sui rifiuti al Comune di Gaeta

Latina 14 ottobre 2006

COMUNICATO STAMPA

L’iniziativa assunta dall’Assessore D’Argenzio in relazione ad una consultazione a posteriori dell’Associazione “A. Caponnetto”per la verifica degli atti che riguardano l’affidamento, da parte del Comune di Gaeta, del servizio per la raccolta differenziata dei rifiuti, è lodevole se interpretata nel modo giusto e rispettoso delle sue vere finalità.

L’Associazione Caponnetto non si propone scopi che sono propri esclusivamente degli organismi istituzionali. Essa è stata consultata, nel caso in questione, esclusivamente per offrire, dopo che la gara sarà stata espletata da una commissione costituita ad hoc, la sua collaborazione per acquisire elementi da sottoporre, poi, agli organismi preposti a verificare se il tutto sia conforme alle leggi.

Da parte di questa Associazione, quindi, non ci sarà alcun atto che possa essere interpretato come un’espressione di assenso o di dissenso rispetto alle procedure applicate e all’identità dei soggetti partecipanti.

IL SEGRETARIO
Dr. Elvio Di Cesare

Archivi