Gaeta. L’Assessore risponde alle nostre sollecitazioni relative all’uso dei beni confiscati alla camorra nella città del Golfo. Aspettiamo che ora sia il Comando Generale della Guardia di Finanza a liberare i 3 appartamenti usati fino ad una decina di anni fa come sede della Brigata delle Fiamme Gialle, Brigata assorbita dal Comando Gruppo di Formia e, quindi, soppressa. Quegli appartamenti sono liberi ed inutilizzati, appunto, da una decina di anni. Che aspetta per ritrasferirli al Comune?

Leggi l’articolo di Latina Oggi

Archivi