FONDI. Stiamo dicendo da tempo che il “caso Fondi” non è affatto chiuso. Gli attori stanno tutti là e nulla è cambiato. Il governo in maniera scellerata non ha voluto adottare i provvedimenti richiesti dal Prefetto Frattasi. Non sono state censite tutte le imprese edili campane, le attività commerciali, gli investimenti di capitali (che continuaiamo a tenere a Fondi una Compagnia della Guardia di Finanza???). Oggi abbiamo l’ennesimo segnale di fuoco. C’è da meravigliarsi?

Leggi l’articolo di Latina Oggi

Archivi