Fondi. Quando un consigliere comunale di opposizione deve chiedere l’intervento dell’A.G. per ottenere documenti dal suo Comune…

E’ già successo a Bruno Fiore, il quale, per ottenere degli atti dal Comune di Fondi, si è visto costretto a minacciare di chiamare i carabinieri e si è ripetuto con Enzo Trani – entrambi componenti del Consiglio Direttivo della nostra Associazione, oltre che consiglieri comunali di quella città- che ha dovuto presentare un esposto alla Guardia di Finanza di Formia per il mancato rilascio entro i termini prescritti dal regolamento comunale di alcuni documenti.

Riteniamo che non sia necessario, a questo punto, formulare alcun commento…

Quando un consigliere comunale di opposizione si vede costretto, per l’espletamento del suo mandato, ad invocare l’intervento dell’Autorità Giudiziaria, è tutto dire!

Archivi