FONDI. NIERI, GOVERNO PROTEGGA CHI SI BATTE PER LA LEGALITA'”STUPISCONO LE DICHIARAZIONI DI NIERI AL QUALE IL NOSTRO VICEPRESIDENTE REGIONALE LUIGI DAGA HA ESPOSTO QUALCHE SETTIMANA FA COME VENIAMO TRATTATI

“Il governo ora ha l’obbligo di fornire protezione a tutti coloro che sono impegnati nella battaglia per la legalita’ e contro le mafie. Se cosi’ non fosse saremmo di fronte a un fatto di gravita’ inaudita”. Lo dichiara Luigi Nieri, assessore al Bilancio della Regione Lazio, che esprime a Bruno Fiore “la mia solidarieta’ e il mio pieno sostegno”.

”L’attentato a Fondi nei confronti di Bruno Fiore, coordinatore del Comitato per la lotta contro le mafie – sottolinea – e’ la prova che la criminalita’ organizzata nel territorio e’ forte e minacciosa”.

”Il governo da parte sua, non sciogliendo la giunta e il consiglio comunale, ha scelto di non occuparsi del problema. Da questa decisione la camorra ne e’ uscita rafforzata. La conseguenza e’ che oggi chi si impegna nella lotta alle mafie nel capoluogo pontino – continua – e’ sempre piu’ solo ed esposto alle ritorsioni”

(Tratto da Libero News)

Archivi