FONDI: NIERI, CENTROSINISTRA OPPONGA AL CENTRODESTRA FIGURA IMPEGNATA CONTRO LE MAFIE

“La decisione del Consiglio dei Ministri di non sciogliere il Comune di Fondi e’ irresponsabile. In questo modo si favoriscono le organizzazioni criminali presenti sul territorio”. Lo dichiara l’assessore al Bilancio della Regione Lazio, Luigi Nieri.

“Una decisione di cui vergognarsi – prosegue Nieri – Ormai e’ chiaro che la lotta alle mafie non e’ una priorita’ per questo Governo. E’ stato messo in moto un meccanismo per consentire agli ex amministratori del Comune di Fondi di ripresentarsi alle prossime elezioni amministrative. Un fatto inaccettabile che non deve passare inosservato”.

“Il centrosinistra deve subito mettersi al lavoro per opporre al centrodestra una figura di alto spessore morale. Una personalita’ che si sia contraddistinta per l’ impegno contro le mafie. E’ questa – conclude Nieri – un’occasione importante per dimostrare, se ancora ce ne fosse bisogno, la differenza di valore tra le forze politiche in campo”.

(Tratto da Libero News)

Archivi