Fondi: il caso dei conti in banche straniere

FONDI: INTERROGATIVI INQUIETANTI. IL CASO DEI CONTI IN BANCHE STRANIERE

Non sappiamo, allo stato, se gli intestatari dei conti di cittadini di Fondi individuati dalla DDA di Bologna in una banca della Repubblica di San Marino siano o meno gli stessi scoperti in altre banche, anche straniere, dal Nucleo di Polizia Valutaria della Guardia di Finanza di Roma per conto della Procura della Repubblica di Latina presso la quale è aperto procedimento penale.

Se così fosse, considerata anche la notorietà di alcune persone coinvolte – una delle quali attenzionata nell’ambito dell’inchiesta “Damasco” – ci troveremmo in presenza di un caso davvero inquietante.

Archivi