«Fatemi parlare con i magistrati, voglio dire tutto», ufficiale il pentimento del boss Marco Mariano

«Fatemi parlare con i magistrati, voglio dire tutto», ufficiale il pentimento del boss Marco Mariano
Il ras dei Quartieri Spagnoli ha deciso di vuotare il sacco: i familiari allontanati dal rione per precauzione

di REDAZIONE

NAPOLI. “Adesso fatemi parlare, voglio dire tutto ai magistrati”. Così ha esordito Marco Mariano, neo collaboratore di giustizia ai magistrati ieri in tribunale, dove si stava celebrando il processo con rito abbreviato per lui e altri 36 tra suoi familiari e fedelissimi della cosca. Il ras di Napoli ha dunque ufficializzato la sua decisione di diventare collaboratore di giustizia. Adesso gli verrà assegnato un avvocato ad hoc e dovrà raccontare ai magistrati della DDA tutti i segreti della cosca di cui ha fatto parte, essendo stati lui un protagonista della malavita dei quartieri degli anni Novanta. Mariano al momento è imputato in due processi, uno nel quale è già arrivata una richiesta di condanna a 24 anni di carcere, poi c’è il processo che si sta celebrando in Corte di Assise per l’omicidio di Giuseppe Campagna avvenuto nel 1999. Alcuni dei suoi familiari sono stati trasferiti in località protetta, altri hanno rifiutato il trasferimento

19/07/2016

fonte:www.internapoli

Archivi