ESCLUSIVA. Un’altra donna coinvolta nella maxi inchiesta che ha smantellato il nuovo clan dei MONDRAGONESI finisce agli arresti domiciliari

 ESCLUSIVA. Un’altra donna coinvolta nella maxi inchiesta che ha smantellato il nuovo clan dei MONDRAGONESI finisce agli arresti domiciliari
ESCLUSIVA. Un’altra donna coinvolta nella maxi inchiesta che ha smantellato il nuovo clan dei MONDRAGONESI finisce agli arresti domiciliari

E’ la moglie di….

MONDRAGONE – Era finita anche lei tra le persone rimaste coinvolte nell’ordinanza di custodia cautelare emessa a carico di 51 persone che aveva smantellato il nuovo assetto criminale della camorra di Mondragone. Stiamo scrivendo di Fernanda Palumbo,moglie di Carmine Pollio. Per lei era stato disposto il divieto di dimora. Ebbene a qualche settimana di distanza, è stato imposto un aggravamento della misura cautelare per la suddetta donna, in quanto in base a dei controlli effettuati dai carabinieri, la stessa avrebbe violato la prescrizione imposta dal Gip.

Quindi Ferdinanda Palumbo è stata ristretta alla detenzione domiciliare.

PUBBLICATO IL: 21 giugno 2016 ALLE ORE 18:54

fonte:www.casertace.net

Archivi