Emergenza idrica nel sud pontino.Il Governo dichiari subito lo stato di calamità ed intervenga con le navi della Marina Militare

EMERGENZA IDRICA  NEL SUD PONTINO

 

Ormai é emergenza totale.  Prima che scoppi qualche epidemia  la Prefettura di Latina si muova e chieda al Governo la dichiarazione dello stato di calamità.Cos’é questa storia dei privati e dei dissalatori? Lo Stato assuma l’onere del trasporto dell’acqua con le navi della Marina Militare,esoneri Acqualatina dall’incarico del trasporto e la obblighi a fare solamente i lavori di riparazione della rete sconquassata e della captazione di nuove fonti.A tutto il resto pensi lo Stato esonerando i cittadini di ulteriori aggravi.

Archivi