Emergenza babygang a Napoli, il ministro Orlando: «Pronto a costituire pre-riformatori»

Emergenza babygang a Napoli, il ministro Orlando: «Pronto a costituire pre-riformatori»  . CARO MINISTRO ,FINIAMOLA DI PARLARE DI …..”EMERGENZA “.QUA  E’ IL “SISTEMA “ CHE NON VA E LE RESPONSABILITA’ SONO TUTTE E SOLE DELLA POLITICA,DI VOI CLASSI DIRIGENTI, E DELLA GENTE CHE VI HA VOTATO E VI VOTA,SIETE VOI ED I VOSTRI PREDECESSORI CHE NON AVETE MAI VOLUTO AFFRONTARE E RISOLVERE IL  PROBLEMA NAPOLI E DEL MEZZOGIORNO PERCHE’  FA COMODO CHE LE COSE VADANO AVANTI COSI’ E LE MAFIE CONTINUINO A GOVERNARE  IL SUD  E L’INTERO PAESE,SCIOLE E LAVORO,LAVORO E SCUOLE E BASTA CON LE SCENEGGIATE E CON LE CHIACCHIERE ! ABBIATE ALMENO IL PUDORE DI TACERE !!!!!!

 

Il Mattino, Giovedì 18 Gennaio 2018

 

Cosa ne pensa delle babygang a Napoli? «Bisogna approvare degli strumenti di carattere alternativo, anche di carattere correttivo, abbiamo un sistema minorile che funziona, quel che non funziona sono le famiglie», replica il Guardasigilli Andrea Orlando ai microfoni del “Circo Massimo” su Radio Capital.
«Per allontanare i bambini dai contesti più difficili», spiega, servono misure di prevenzione diverse rispetto alla condanna».
De Magistris dice non è un’emergenza. «Il tema c’è e non riguarda solo Napoli», avverte Orlando che aggiunge: «C’è una crisi delle famiglie, dei quartieri, dei corpi intermedi. Quel che si può fare è l’estensione del tempo pieno a scuola a tutte le aree degradate. Io farò una proposta per costituire dei pre-riformatori».

Archivi