Ecco come si fa antimafia vera e non solo a parole

Un lavoro certosino, lungo, lunghissimo, con gli aggiornamenti necessari determinati da una situazione sempre in evoluzione, con la fotografia di persone sospette, relazioni, connessioni, corredato anche di schede fotografiche, è stato completato in questi giorni da personale della nostra Associazione e consegnato a chi di dovere.

Una grande soddisfazione che ci fa andare fieri di aver creato l’Associazione che si caratterizza rispetto a molti per svolgere un’azione concreta di supporto agli organismi istituzionalmente preposti alla lotta alle mafie.

Niente retorica, niente bla bla, niente autocelebrazioni, commemorazioni, narrazione di fatti già avvenuti, ma ricerca continua e quotidiana sui territori, osservazione costante, al fine di individuare ciò che deve ancora avvenire o sta avvenendo e segnalazione a chi di dovere.

Un nuovo modo di fare antimafia, quello vero ed efficace e senza alcun finanziamento da parte di chicchessia, pubblico o privato.

Tutto a spese nostre, personali.

Ciò che dovrebbero fare tutti coloro che dicono di voler combattere le mafie, quelle politiche in primis che sono le vere mafie, le più insidiose, quelle economiche e tutte le altre.

Archivi