E’ “tutto sotto controllo”? E questo cos’e’?

CLAN IOVINE: BENI SEQUESTRATI ANCHE A GAETA E FORMIA

  

Ennesima operazione della Procura Distrettuale di Napoli contro la camorra in provincia di Latina.

Un´operazione che ancora una volta ha interessato il Basso Lazio, Cassino, Formia e Gaeta.

E´, questa, un´ennesima conferma della validità di quanto sostenuto recentemente – durante una conferenza stampa nei locali della Questura di Frosinone e nel convegno della nostra Associazione a Formia – dal S. Procuratore Distrettuale di Napoli Dr. Antonello Ardituro, secondo il quale tutto il Basso Lazio – le province di Latina e Frosinone – è considerato dalla camorra parte integrante della provincia di Caserta.

Tra Formia e Gaeta sono stati sequestrati, durante quest´ultima operazione, beni appartenenti ad elementi del clan Iovine: appartamenti, attività commerciali, sedi sociali di imprese ecc.

Tutto ciò, mentre i soliti negazionisti continuano a sostenere che “tutto è sotto controllo” ed a far finta di niente!!!

Archivi