E’ morto Pietro Saviotti, un magistrato perbene. L’Associazione Caponnetto lo ricorda a tutti i cittadini onesti del Lazio e del Paese.

La morte improvvisa del Procuratore Aggiunto di Roma Pietro Saviotti ci ha lasciati nel più profondo dolore.

Abbiamo avuto modo di conoscerlo e ne abbiamo apprezzato le sue eccezionali qualità umane e professionali.

Una perdita, quella sua, gravissima per la Magistratura, ma anche per tutta la comunità dei cittadini onesti.

Una perdita che noi riteniamo ancor più grave per la situazione delicatissima in cui si trova la magistratura inquirente romana.

L’Associazione Caponnetto lo ricorda a tutti i cittadini perbene del Lazio e del Paese.

LA SEGRETERIA REGIONALE

Archivi