E’  LA QUARTA VOLTA CHE VIENE SCIOLTA L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI BRIATICO

Scioglimento del Consiglio comunale di Briatico, decade il presidente della Provincia di Vibo Valentia, Andrea Niglia

Ha conseguenze dirette anche sulla Provincia di Vibo Valentia lo scioglimento per infiltrazioni mafiose del Comune di Briatico, deciso dal Consiglio dei ministri in accoglimento di una proposta del ministro dell’Interno. Andrea Niglia, sindaco di Briatico,secondo quanto riporta l’Agi, decade anche da presidente della Provincia di Vibo Valentia non ricoprendo pià alcuna carica elettiva nel Comune di Briatico che gli aveva permesso nel settembre del 2014 di essere eletto presidente della Provincia. A norma della legge che regolamenta gli enti locali, le funzioni di presidente della Provincia di Vibo verranno svolte dall’attuale vicepresidente, ovvero Alfredo Lo Bianco, consigliere comunale di Vibo Valentia.

Martedì, 08 Maggio 2018

fonte:http://www.ildispaccio.it

Archivi