Dobbiamo costituirci come parte lesa in tutti i processi che ci saranno in Campania, nel Lazio, in Abruzzo ed in Molise per l’avvelenamento dei territori. Tutti gli amici di queste regioni sono pregati di segnalarci ENTRO IL 15 NOVEMBRE nominativi, email, indirizzi, numeri di telefoni di Avvocati disponibili, A COSTO ZERO, a rappresentare l’Associazione Caponnetto nei vari processi che si apriranno.

A TUTTI GLI ISCRITTI E SIMPATIZZANTI
Carissimi,
come avrete appreso dalla stampa, dal sito e dalle pagine Fb dell’Associazione, abbiamo avviato la procedura per richiedere all’Unione Europea la messa in stato di accusa del governo italiano per la vicenda dell’avvelenamento di vasti territori del Paese e, in particolare, di quelli della Campania, del Lazio, del Molise e dell’Abruzzo.
Sono già in corso varie inchieste da parte della Magistratura che riguardano anche le responsabilità di singoli rappresentanti dello Stato che avrebbero dovuto intervenire, vigilare, denunciare, reprimere e non l’hanno fatto, come, peraltro, ha rivelato il collaboratore di giustizia Carmine Schiavone in una serie di interviste.
A tali inchieste seguiranno ovviamente dei processi e giustamente l’amico Rosario Fiorentino dell’Associazione Caponnetto della Penisola Sorrentina ha suggerito di costituirci come parte lesa in ognuno di essi.
La proposta mi trova perfettamente d’accordo e, pertanto, è necessario che ognuno di voi si faccia parte diligente per l’individuazione di 5-6 Avvocati per regione che siano disponibili, A COSTO ZERO, ad accettare l’incarico di rappresentare l’Associazione Caponnetto, con l’avvertenza, però, che siano essi ad individuare presso tutte le Procure ed i Tribunali delle 4 Regioni il numero e il calendario dei processi.
Va tenuto presente che la costituzione di parte civile va fatta alla PRIMA UDIENZA.
Vi prego, pertanto, di segnalarci, ENTRO IL 15 NOVEMBRE p. v, i nomi -con email, indirizzi e numeri telefonici- di tutti gli Avvocati che sono disponibili in modo da darci la possibilità di convocarli ad una riunione generale che si terrà a Formia entro la fine di novembre per concordare il tutto.
Aspettiamo le vostre segnalazioni.
Un saluto cordiale
IL SEGRETARIO
Dr. Elvio Di Cesare

Archivi